eMail: Flag IT Sign inSign in
Menu

Il primo sistema in erba ibrida innovativo per realizzare campi sportivi performanti e sicuri perché trazione, stabilità e morbidezza della superficie da gioco sono caratteristiche ricercate dai giocatori che solo POWERgrass offre 365 giorni l'anno.

POWERgrass unisce i pregi dell'erba naturale con la resistenza dell'erba sintetica per offrire un campo in erba naturale rinforzata fino a 30 ore alla settimana.

POWERgrass ha come obiettivo strategico l'utilizzo più efficiente delle risorse di una economia circolare per promuovere ambiente e occupazione.

POWERgrass ha un impatto ambientale positivo perché segue gli insegnamenti dell'agricoltura rigenerativa che contribuisce all'abbassamento delle temperatura, al sequestro di carbonio e alla purificazione dell'aria. Ancorando l'erba naturale al manto sintetico si preserva il terreno dalla erosione e previene i danni da allagamenti.

Il ciclo di vita del sistema è stimato in oltre 20 anni se affiancato ad un mantenimento regolare dell'erba naturale perché, a sua volta, protegge le fibre sintetiche dai raggi UV e raggiunge la perfetta simbiosi tra erba naturale ed erba sintetica.

Il sistema richiede una manutenzione ridotta perché offre l'habitat ideale per coltivare l'erba naturale la quale resiste maggiormente al calpestio intensivo perciò, nel suo ciclo di vita, genera risparmi di oltre 30% rispetto alle altre superfici sportive.

POWERgrass non vi deluderà mai perché è sempre giocabile anche laddove, per qualsiasi motivo, viene a mancare l'erba naturale.

Nella intervista il nostro partner in UK Graham Longdin ed il nostro esperto Niko Sarris, confermano la validità di POWERgrass!

Nella nostra ultima realizzazione per la riqualificazione dello stadio "Riviera della Palme" di San Benedetto del Tronto, abbiamo superato noi stessi consegnando il campo per gioco a 17 giorni dalla semina. Dopo oltre 40 partite, allenamenti e rifiniture il campo ha senza anche un inverno rigido e piovoso senza una buca e sono arrivati giustamente anche i complimenti del Presidente Serafino.

Trazione, stabilità e morbidezza
sono ricercate dai giocatori

Trazione, stabilità e morbidezza<br />
sono ricercate dai giocatori

Resistente 30 ore a settimana,
durevole oltre 20 anni

Resistente 30 ore a settimana,<br />
durevole oltre 20 anni

Manutenzione ridotta,
impatto ambientale positivo

Manutenzione ridotta,<br />
impatto ambientale positivo

Last news

02/03/2021 08:18:54

Progettazione

Il progetto di fattibilità tecnico ed economica richiede una visione olistica

Come disse il nostro presidente, "è tempo dei costruttori". Infatti, si intravede la luce in fondo al tunnel per superare la crisi più importante che abbiamo affrontato negli ultimi decenni, ma bisogna prepararsi perché nulla sarà come prima. Infatti, la progettazione dei lavori pubblici è un argomento centrale che pochi sono preparati ad affrontare con una visione olistica. La maggior parte delle procedure previste dal codice risultano inefficaci perché si tende la distribuire le responsabilità a più soggetti che di fatto producono solo incomprensioni e litti.

Un classico esempio è la gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria come se una non dipendesse dall'altra. Il problema principale oggi in Italia è che mentre si offrono incentivi e finanziamenti per l'esecuzione di nuovi lavori e riqualificare le infrastrutture esistenti, la manutenzione ordinaria non è quasi mai finanziata.

Read more...

25/02/2021 16:53:14

Ecologica e Conveniente

L'erba ibrida POWERgrass è ecologica

La luce solare (radiazione) e il calore sono i fattori principali che portano al degrado dei polimeri. In genere la radiazione dannosa è la componente UV (290-300 nm). L’assorbimento della luce UV provoca rottura di legami C-H e C-C, formazione di radicali liberi con conseguente calo di peso molecolare del polimero, assorbimento di ossigeno e comparsa di nuovi gruppi chimici (colorazione, idrofilia). Nei fluoropolimeri il legame C-F è più stabile e non si rompe con la luce UV. Quindi maggiore è il contenuto di fluoro del polimero migliore è la sua stabilità agli esterni. Tuttavia negli ultimi decenni le preoccupazioni sulla salute dei fluorochimici ha costretto l'industria di eliminarli dal loro utilizzo. E' impressionante la maxi multa della EPA (Environmental Protection Agency) alla Dupond nel 2005.

Nell manto ibrido usato nel sistema POWERgrass non sono presenti fluorochimici, le fibre sono protette dall'erba naturale e, per questo motivo, è prevista una lunga durata oltre il 20ennio. Finché l'erba naturale viene mantenuta correttamente, le fibre sintetiche non sono esposte al sole quindi non subiscono l'invecchiamento a causa della foto-ossidazione dei raggi UV del sole.

Read more...

25/02/2021 08:48:18

Faq - Erba Ibrida Powergrass

1. Qualcuno pensa che l’erba ibrida sia una via di mezzo tra l’erba naturale e l’erba sintetica e molto spesso non convince né agli amanti dell’erba naturale e tanto meno a quelli dell’erba interamente sintetica. Come si posiziona l’erba ibrida POWERgrass?

Questa affermazione ha del vero perché, negli ultimi 25 anni, abbiamo visto dei sistemi misti che hanno contribuito a rinforzare la stabilità dell’erba naturale ed aumentare le ore d'uso settimanale del campo da gioco. Infatti, l'aspetto più gradito dei sistemi in erba ibrida è la sensazione ed il comfort di gioco quasi equivalente all’erba naturale.

Attualmente possiamo individuare 2-3 sistemi ibridi del passato che sono più o meno funzionali, ma sostanzialmente nessuno riesce ad offrire un numero di ore tanto elevato per soddisfare il fabbisogno di circa 1000-1200 ore di una società sportiva senza rovinare l’erba naturale o il sistema stesso e tanto meno laddove l’erba naturale si deteriora (per qualsiasi motivo) offre una superficie giocabile.

Read more...

San Benedetto del Tronto - stadio Riviera delle Palme

L'erba spuntata a 7 giorni dalla semina

Riqualificazione della superficie di gioco in erba ibrida tipo POWERgrass!

San Benedetto del Tronto (Italy)

erba, ibrida, hybrid, grass, San Benedetto, Tronto, campo, calcio, prato,

Prince Faisal Bin Fahd Stadium, Riyadh

Ready to play on November 2nd, 2019

Requalification of the pitch by replacing the existing hybrid grass with the POWERgrass system

Riyadh (Saudi Arabia)

Stadion SRC Zapresic

Requalification of the stadium in hybrid grass POWERgrass with heating system

Zaprešić (Croatia)

Richiesta preventivo

Tutti i campi sono obbligatori

» Nota informativa sulla privacy (GDPR - European General Data Protection Regulation 679/2016)

Attenzione: la compilazione e invio di questo modulo elettronico sottintende l'accettazione di quanto indicato nella nota informativa sul trattamento dei dati

POWERgrass in the world

POWERgrass hybrid turf fieldPOWERgrass hybrid turf field

Synthetic turf fieldSynthetic turf field